Home » Politica

Politica

L’ultimo atto di un auspicato nuovo inizio

Siamo ormai alle battute finali! Il terzo step per la costituzione di una possibile lista, atta a ricevere la certificazione del Movimento 5 stelle e partecipare alla competizione elettorale comunale, si terrà stasera alle ore 20.00 in via Marulli, 9. Sarà possibile proporre nomi di cittadini vicini allo spirito e ai valori del Movimento, da integrare eventualmente nella lista in ...

Leggi Articolo »

Sfida accettata!

Dopo anni di presenza sul territorio, il gruppo Attivisti 5 Stelle Barletta, sempre disponibile ed aperto alla partecipazione e ai contributi dei cittadini, dà avvio ad un percorso di ulteriore coinvolgimento per proseguire nello studio e stesura del programma e nella definizione di una possibile lista del Movimento 5 Stelle per la città. Attraverso un modulo da compilare in rete ...

Leggi Articolo »

L’annus horribilis della politica barlettana

Ogni fine anno, si sa, è tempo di bilanci: un periodo nel quale si tirano le somme sull’attività svolta per constatare se i buoni propositi dell’anno appena trascorso sono rimasti nelle intenzioni di chi li ha pronunciati o si sono trasformati in fatti, opere e azioni, ed anche a noi del gruppo Attivisti 5 Stelle Barletta pare opportuno fare una ...

Leggi Articolo »

Tutti a casa

Ormai è chiaro a tutti: il sindaco Cascella non ha più una maggioranza e quella che ha concorso alla sua elezione più di tre anni fa si è dissolta definitivamente. Ha cominciato a sfaldarsi sin dal primo consiglio comunale e da allora è stata mano a mano stravolta dalle defezioni, i distinguo, le lotte intestine e la corsa ad accaparrarsi ...

Leggi Articolo »

Il gattopardi barlettani

Ne Il Gattopardo, Tomasi di Lampedusa racconta che ogni anno, da generazioni, quando arrivava la bella stagione i principi di Salina si trasferivano da Palermo nel loro palazzo di Donnafugata. In occasione del loro arrivo si riapriva la casa, e una cena solenne veniva offerta per accogliere gli amici di sempre e ribadire il potere immutato del principe. Con l’arrivo ...

Leggi Articolo »

Una città in ostaggio

L’ultima seduta di Consiglio comunale svoltasi Martedi 31 Maggio ha umiliato per l’ennesima volta la cittadinanza barlettana. Ormai come cittadini siamo abituati a certi spettacoli indecorosi, ma nel giorno della votazione del bilancio consuntivo 2015 era logico aspettarsi un gesto di responsabilità da parte della maggioranza, che invece, tolti 10 componenti, ha disertato l’aula irresponsabilmente. A nulla è servito il ...

Leggi Articolo »

Cascella e l’armata Brancaleone

La notizia dell’indagine che ha coinvolto il sindaco ed alcuni assessori, per la nota questione dell’affidamento dell’organizzazione della Disfida 2015, non è per noi un fulmine a ciel sereno. E’ la diretta conseguenza dell’esposto presentato dal Movimento 5 stelle a firma del parlamentare Giuseppe D’Ambrosio e della consigliera regionale Grazia DiBari, per chiedere alla magistratura di fare chiarezza sulla vicenda. ...

Leggi Articolo »

Il secondo tragico Cascella

Il rimpasto di Giunta messo in atto, ha tristemente confermato tutte le nostre peggiori aspettative. Visti i numeri risicati di cui dispone in Consiglio Comunale, Cascella è ormai totalmente ostaggio dei partiti, socialisti in primis, che hanno in mano le sorti del suo mandato, potendo praticamente decidere sull’esito di qualsiasi provvedimento futuro. Con lo spettro all’orizzonte della coalizione che defenestrò ...

Leggi Articolo »

Composizione commissioni consiliari

A seguito del salto della quaglia della consigliera Grazia Desario, che dopo essere stata espulsa dal Movimento 5 Stelle, è passata a far da stampella nella variegata maggioranza che sostiene il sindaco Cascella, le commissioni Controllo e Garanzia e Cultura, operano da mesi, in violazione dell’art. 21 comma 2 dello Statuto Comunale e dell’art. 72 c. 3 del Regolamento del ...

Leggi Articolo »

Caso Disfida:esposto alla Procura

Dalle parole ai fatti. Il mese scorso abbiamo sollevato domande in merito ai provvedimenti che hanno assegnato la rievocazione della Disfida 2015. Il Sindaco ha “non risposto” inviando gli atti alla Corte dei Conti e invitando apertamente chi avesse dubbi sulla trasparenza dei provvedimenti a rivolgersi alla magistratura. Dopo aver approfondito lo studio di una ventina tra delibere, determine dirigenziali, ...

Leggi Articolo »