Home » Comunicati » Dimissioni del portavoce Patrizia Corvasce

Dimissioni del portavoce Patrizia Corvasce

Il consigliere Patrizia Corvasce (M5S) ha presentato personalmente, le proprie dimissioni dalla carica, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Barletta, al secondo piano di Palazzo di Città. Le motivazioni della scelta di Corvasce sono di carattere strettamente personale.

L’art. 3 del Regolamento del Consiglio comunale, prescrive infatti che: “Le dimissioni dalla carica di consigliere, indirizzate al Consiglio comunale, devono essere presentate personalmente ed assunte immediatamente al protocollo dell’ente nell’ordine temporale di presentazione”.

Lo stesso articolo precisa che le dimissioni “sono irrevocabili, non necessitano di presa d’atto e sono immediatamente efficaci”.

“Il Consiglio, entro e non oltre dieci giorni, deve procedere alla surroga dei consiglieri dimissionari – prosegue il Regolamento – con separate deliberazioni, seguendo l’ordine di presentazione delle dimissioni quale risulta dal protocollo”.

Secondo i dati dei voti di preferenza del M5S, riportati sul sito istituzionale del Comune di Barletta, relativi alle scorse elezioni amministrative di maggio, a Patrizia Corvasce dovrebbe subentrare Claudia Catino, la quale risulta essere la prima della lista, in ordine di preferenze, con 403 voti.

Vi aggiorneremo costantemente sugli sviluppi del caso sulle nostre piattaforme.

Buon Movimento a tutti.